domenica 15 gennaio 2017

Come pulire i pennelli del make up

Oggi ho deciso di scrivere un post su come pulire i pennelli make up perché dopo l'entusiasmo iniziale di aver acquistato una serie di pennelli di ogni forma e dimensione per truccare ogni parte del viso possibile e immaginabile, d essere trastullata ad utilizzarli ogni giorni, è giunto l momento di lavarli o di gettarli, tanto erano sudici. Ho cercato in rete tutte le informazioni di cui avevo bisogno e ho vis che in realtà, pulire i pennelli make up non è poi una cosa così impegnativa. Basta solo un po' di pazienza e qualche minuto a disposizione. Pronte?



1. Per prima cosa sciacquate le setole sotto l'acqua, avendo cura di non bagnare l'attaccatura del manico, altrimenti la colla potrebbe scollarsi. 


Bagnare il pennello con del sapone neutro o con uno shampoo delicato e poi passarlo delicatamente sul palmo della mano, avendo cura di effettuare l'operazione con molta dolcezza, per evitare di rovinare le setole.


Quando constatate che il pennello è pulito e non ci sono residui di make up sulle setole, allora potete eliminare l'acqua in eccesso e mettere ad asciugare in luogo asciutto ma non esposto direttamente a luce del sole.


Se avete altre idee su come pulire i pennelli make up e come far vivere più a lungo i pennelli trucco, scrivetelo nei commenti. Vi ringrazio anticipatamente.